mercoledì 8 aprile 2020, ore
HOME
CORONAVIRUS - Gasperini: "E' come la peste, in Lombardia siamo sufficientemente organizzati, mi chiedo cosa potrebbe accadere a Roma o a Napoli"
12.03.2020 12:41

NAPOLI - Gian Piero Gasperini, allenatore dell'Atalanta, ha rilasciato un'intervista al Corriere dello Sport riguardo l'emergenza coronavirus: "Peste, è come la peste. La nostra vita è cambiata. Un mondo rovesciato. Ho visto che anno spostato partite di Europa League, tra poco toccherà alla Champions immagino. L'Italia è avanti di venti giorni rispetto ad altri paesi. Da queste parti, in Lombardia, siamo sufficientemente organizzati, pur se in difficoltà. Mi chiedo cosa potrebbe accadere a Roma o a Napoli". 

Loading...
 
ULTIMISSIME HOME
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>