giovedì 9 luglio 2020, ore
HOME
IL PARERE - Arpaia: "Vedo il calcio come una cosa romantica e sfido chiunque a non restare davanti alla tv a vedere le partite quando il campionato ricomincerà"
26.05.2020 17:13

Gennaro Arpaia, giornalista, ha rilasciato alcune dichiarazioni durante la trasmissione sportiva Radio Goal su Radio Kiss Kiss Napoli. Ecco quanto evidenziato da "Napoli Magazine": “Aspettiamo tutti giovedì come se fosse capodanno. Il capodanno calcistico. Sarà una giornata importante perché da quel momento capiremo che cosa succederà nei prossimi giorni. È giusto che questo campionato si concluda. Lo stiamo dicendo da tre mesi. Speriamo che questo giovedì 28 possa essere una rinascita, una ripartenza, per aiutarci a respirare. Allenamento e ritiro? Le squadre si allenano da un mesetto. Ovvio che un ritiro sarebbe abbastanza particolare ma se è l’unico mezzo utile per ricominciare il campionato, anche i club potrebbero fare un passo in avanti verso questa soluzione e accettare questo mini ritiro. Ci sta che durante l’emergenza ognuno tiri l’acqua al suo mulino e pensi a se stesso mettendo il calcio in secondo piano. Ho visto nelle ultime settimane due fazioni: quelle pro campionato e quelle pro stop campionato. Io vedo il calcio come una cosa romantica e sfido chiunque a non restare davanti alla tv a vedere le partite quando il campionato ricomincerà. Per larga parte del popolo, non solo napoletano, sono sicuro che farà piacere vedere il ritorno in campo”.

Loading...
 
ULTIMISSIME HOME
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>