mercoledì 8 aprile 2020, ore
HOME
IL ROMA - Milik-Napoli, il rinnovo è sempre più lontano, si sonda il terreno per altri nomi
14.03.2020 14:03 Fonte: Fabio Tarantino per il Roma

Qualcosa dovrà pur sempre accadere, che sia un rinnovo o un addio, perché la prossima estate ne mancherà un altro, di anno, alla scadenza del contratto, e il Napoli non ha intenzione di costruire nuovi 'casi' come quelli ormai risolti di Mertens e Callejon. Ci sarà un destino diverso per Arek Milik, un epilogo decisamente meno misterioso, più cinico, con due ipotesi e poco altro a far da contorno. Al momento la situazione è chiara: il rinnovo è distante e dunque, se uno dovesse sbilanciarsi, affermerebbe con certezza, o quasi, che il futuro dell'attaccante polacco sarà distante da Napoli. Poi, ovvio, nel calcio tutto può accadere, anche Mertens sembrava prossimo all'addio e invece rimarrà, ma la distanza economica tra le parti è notevole e difficile da colmare in tempi brevi. Anche per questo ognuno si guarda attorno: lo fa il Napoli che cerca un nuovo attaccante e lo fa anche Milik che ora sì, ascolta interessato varie proposte che arrivano soprattutto dall'estero. Difficilmente, Napoli a parte, il suo futuro sarà ancora in Italia.

 

NON RINNOVA. Napoli e Milik trattano per il prolungamento del contratto da diversi mesi. L'attaccante, che non ha mai rinnovato da quando è arrivato (2016) a causa dei due infortuni che hanno sempre interrotto sul più bello la sua avventura azzurra, ha chiesto un aumento d'ingaggio che per il Napoli è eccessivo. Viceversa, la proposta della dirigenza è stata ritenuta troppo bassa da Milik. Due visioni differenti che difficilmente si avvicineranno. Uno dei due dovrebbe fare un passo verso l'altro ma nessuno, né il Napoli né Milik, ha intenzione di mollare la presa, di accontentare l'altro. Sullo sfondo anche l'ipotesi di una clausola da inserire e, soprattutto, ragionamenti tecnici sul calciatore. Non è un mistero che da anni il Napoli sia alla ricerca di un centravanti.

 

SOSTITUTO. Solo la scorsa estate fece di tutto per acquistare Icardi senza riuscirci. Ora, da mesi, sonda il terreno per altri nomi. Ne sono tanti e tutti validi. Il Napoli ha già acquistato Petagna e con Mertens prossimo al rinnovo saranno già due, oltre Milik, gli attaccanti in rosa. Con Llorente destinato a partire. L'idea della società è quella di acquistare un attaccante vero, una prima punta che garantisca gol a grappoli. Piace Belotti da tempo, è spuntato il nome di Jovic del Real Madrid, dalla Spagna fanno sapere che anche Loren del Betis Siviglia è un profilo intrigante. Ma ogni pista, oggi, è sospesa perché legata al futuro di Milik che va chiarito del tutto. In un senso o nell'altro.

Loading...
 
ULTIMISSIME HOME
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>