domenica 18 novembre 2018, ore
HOME
ROMA - Pellegrini: "La sconfitta sia uno stimolo per giocare al meglio la gara di Champions e poi quella contro il Napoli in campionato"
20.10.2018 19:54

Il centrocampista della Roma Lorenzo Pellegrini ha parlato ai microfoni di Sky Sport nel post partita di Roma-Spal (0-2).

 

Oggi perché non abbiamo rivisto quella Roma, brillante come nelle ultime quattro partite?

Sono d’accordo che non si sia vista la Roma di prima, semplicemente per il fatto che non siamo riusciti a vincere questa partita. Dal mio punto di vista abbiamo fatto una discreta gara mantenendo spesso e volentieri la gestione della partita e del gioco. Abbiamo creato tanto e secondo me non è una prestazione tutta da buttare. Abbiamo portato a casa zero punti e questo ci deve fare riflettere.

 

Inconsciamente, c’è stato un po’ di calo di tensione?

Questo non credo perché vedo che tutti avevamo voglia di vincere, tutti abbiamo preparato al massimo questa partita e su questo non sono assolutamente d’accordo, anche perché vedo le facce dei miei compagni e so che tutti volevamo vincere. Abbiamo parlato di 18 tiri totali e 8 nello specchio, una squadra che fa male o che sbaglia non fa tutto ciò.

 

Che atmosfera c’è nello spogliatoio? Rabbia, delusione?

E’ normale che oggi siamo un po’ tutti arrabbiati per aver perso questa partita che dovevamo assolutamente vincere. La sconfitta di oggi deve essere assolutamente uno stimolo per giocare al meglio quella di Champions League e poi quella di campionato contro il Napoli la prossima settimana.

 

In merito all’arbitraggio di Pairetto.

Devo essere sincero con la VAR che controlla tutto mi sento abbastanza tranquillo in campo. Qualsiasi cosa succede, dovete sempre calcolare che comunque un giocatore ha l’adrenalina del momento, in più quando perde è normale anche che abbia voglia di recuperare e cercare di vincere  la partita.

ULTIMISSIME HOME
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>
VEDI TUTTI I GIOCHI
RISULTATI E CLASSIFICHE IN DIRETTA >>> by Livescore.in