sabato 19 ottobre 2019, ore
HOME
ROMA - Petrachi: "Siamo molto amareggiati, non è da questa settimana che riceviamo dei torti, è un dato di fatto, l'atteggiamento dell'arbitro è stato indisponente"
06.10.2019 18:00

Il direttore sportivo della Roma Gianluca Petrachi ha parlato ai microfoni di Sky Sport nel post partita di Roma-Cagliari.

 

Sull’arbitraggio di Massa

 

Siamo molto, molto amareggiati. Non è da questa settimana che riceviamo dei torti, è un dato di fatto. Alla Roma manca più di qualche rigore. Sembra che io o la Roma siamo diventati tutti matti a pensare che qualcosa ci sia andato storto dal punto di vista arbitrale. L’atteggiamento dell’arbitro è stato indisponente oggi, dall’inizio della partita, ha creato nervosismo in una partita tranquilla. Diawara prende nettamente il pallone e l’arbitro dà punizione dal limite, guardate le immagini, così vediamo se siamo diventati tutti un po’ matti. L’episodio del gol finale, con tutto il rispetto di Maran che è normale che debba dire che una spinta c’è stata, ma tutti sappiamo che è il gioco del calcio, non è teatro. Kalinic ha rubato il tempo, tant’è che Pisacane rimane in piedi, è Olsen che gli va addosso. Sono cose normali che accadono in area, altrimenti non si gioca più a calcio. Il calcio è un gioco maschio. Non voglio parlare da un punto di vista personale. E’ oggettivo che ci sia stato un contatto, ma il giocatore è rimasto in piedi, non c’è stata una spinta evidente. Se lo vedono in Inghilterra si mettono a ridere, è assurdo. Poi non vai neanche a rivedere il VAR? Magari a dire “Ho fatto una ca**ata”. Il nostro sistema arbitrale è uno dei migliori ma c’è qualcosa che mi sfugge, che sta penalizzando la Roma.

 

Loading...
 
ULTIMISSIME HOME
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>