giovedì 9 luglio 2020, ore
HOME
TMW RADIO - Sconcerti: "ADL grande presidente, ha gestito il Napoli in maniera perfetta, Roma in corsa per il quarto posto? C'è anche il Napoli"
27.06.2020 14:42

Il direttore Mario Sconcerti ha parlato di alcuni temi del calcio italiano a TMW Radio, durante la trasmissione Maracanà.

 

Puntare su Pjanic o no in questa fase finale di campionato?


"Lo deciderà Sarri vedendolo allenarsi. Mi sorprende che se la Juve avesse voluto Arthur, che è un buon giocatore, lo avrebbe preso, senza cedere Pjanic. E questo mi fa riflettere. E' un momento particolare, di difficoltà economica".

 

Ciclo finito alla Juventus? Ronaldo potrebbe andare via a fine stagione?


"Non lo so. Secondo me l'addio di Ronaldo non sarebbe un grande problema. Lui risolve tanti problemi ma ne crea anche qualcuno grande. La Juve avrebbe i margini per prendersi un altro grande giocatore. Questa è la stagione più delicata. C'è stata la crescita forte della Lazio, più ridotta dell'Inter, il Napoli è tornato, mentre la stagione della Juve è continuata su alcuni errori precisi. E' una squadra che deve ancora qualificarsi per i quarti di Champions. Ci sono stati dei segnali oggettivi che hanno detto che ha dei problemi, ma può risolverli". 

 

Napoli, De Laurentiis in questa fase sta cercando di riportare un po' di serenità nell'ambiente:


"E' un grande presidente, è uno dei pochi che tiene in attivo le sue società senza spendere troppo. Il Napoli è diventata una grande società perché è stata gestita in maniera perfetta".

 

Se la Roma vince con il Milan, può essere ancora candidata al quarto posto?


"C'è anche il Napoli. Mancano ancora 11 partite, sono squadre che hanno la capacità di perdere punti per strada. Non credo che quella di San Siro sia una partita da dentro o fuori. Se la Roma andasse a nove punti dall'Atalanta, allora sarebbero tanti da recuperare".

Loading...
 
ULTIMISSIME HOME
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>