martedì 7 dicembre 2021, ore
HOME
IL ROMA - Europa League, a Mosca Spalletti vuole "togliersi il pensiero" della qualificazione
24.11.2021 09:10

Nella fredda Mosca per ritrovare il calore perduto. Oggi pomeriggio il Napoli prova a rialzarsi subito dopo la prima sconfitta in campionato in casa dell’Inter. La frenata meneghina si è portata indietro due elementi importanti dello scacchiere azzurro. Gli infortuni di Osimhen e Anguissa hanno fatto scattare l’allarme visto che dovranno stare fermi un bel po’. Come si legge sul "Roma", il Napoli sfida lo Spartak Mosca molto rimaneggiato ma con la consapevolezza di poter vincere come a Varsavia e mettere una seria ipoteca sulla qualificazione diretta gli ottavi di finale di Europa League. Sarebbe fondamentale evitare le squadre che scendono dalla Champions poiché sarebbe un altro sforzo in più. Sicuramente Spalletti a Mosca voleva andarci con una rosa più cospicua. Ed, invece, ci va con un numero esiguo visto che oltre ai due africani sono fuori Ounas, Demme, Politano e Ghoulam. Nella rifinitura è venuto meno pure Insigne per una tendinopatia di sovraccarico al ginocchio destro. Anche lui mancava a Varsavia lo scorso 4 novembre e si vinse lo stesso

ULTIMISSIME HOME
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>