sabato 23 ottobre 2021, ore
IL PUNTO
CICLO DI FERRO - Napoli, 4 partite in 10 giorni: Spalletti prepara la gestione dei rientri
19.09.2021 08:50

NAPOLI - Il Napoli prepara lo sprint, da Udine domani sera (ore 20.45, Dazn e Sky) parte una serie di cinque sfide in tredici giorni (ce ne saranno tre in appena sette), con Spalletti che torna dove esplose e ora vuole il quarto successo di fila. Un ciclo duro, che si apre domani a Udine: giovedì ancora una partita, visto che ci sarà il posticipo del quinto turno di campionato, il primo infrasettimanale, ancora in trasferta contro la Sampdoria. Domenica sera, poi, ancora campionato con il Cagliari dell’ex Walter Mazzarri che arriverà allo stadio Maradona. E poi solo tre giorni di pausa prima di tornare in campo il giovedì successivo, il 30 settembre, per la seconda giornata della fase a gironi di Europa League contro lo Spartak Mosca.

 

Una serie di partite consecutive, ma per le quali Spalletti potrà contare sui rinforzi: i vari infortunati, infatti, stanno man mano recuperando. Questa la bella notizia, a partire dal rientro di Mario Rui già domani contro l’Udinese. Il portoghese riprenderà il suo posto nel ruolo di terzino sinistro. Ma all’orizzonte ci sono anche altri rientri: vicino al rientro c’è Lobotka, ma soprattutto Dries Mertens. Zielinski sta sempre meglio, ma non finisce qui. Anche Demme e Meret si avvicinano al recupero, mentre Ghoulam si allena da tempo con il gruppo e il suo ritorno in campo non sembra così lontano. In vista del ciclo difficile Spalletti potrà contare, finalmente, con un’infermieria che finalmente comincia a svuotarsi.

ULTIMISSIME IL PUNTO
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>