martedì 26 settembre 2023, ore
HOME
Taekwondo, Grand Prix, Cito: "Solo Roma ha Piazza di Spagna"
08.06.2023 18:33

"Il taekwondo a Piazza di Spagna? E' una cosa fantastica, che solo Roma può offrire e a cui il mondo fa fatica a credere.". Lo ha detto Angelo Cito, presidente della Federazione Italiana Taekwondo, prima della cerimonia di apertura del Grand Prix di Roma, arricchita da uno spettacolo acrobatico con alcuni dei più famosi atleti di questa disciplina. "Ringrazio tantissimo l'assessore allo sport Alessandro Onorato - ha detto ancora Cito - e il sindaco Roberto Gualtieri per averci messo a disposizione la piazza, e il dg di Sport e Salute Diego Nepi". La formazione internazionale di atleti presente oggi al centro di Roma fa parte della squadra umanitaria della World Taekwondo, "quindi oltre all'aspetto competitivo, in cui noi italiani siamo tra i migliori, ci si dedica a raccogliere fondi per aiutare i bambini dei campi profughi in tutto il mondo - ha aggiunto Cito -. Comprensione di chi è in difficoltà e valori olimpici sono un binomio veramente importante". Il presidente poi dice la sua sul Grand Prix, al via domani al Foro Italico: "L'Italia si presenta con 11 atleti, di cui 8 veramente molto giovani ma in crescita nel ranking internazionali. Abbiamo Simone Alessio, fresco campione del mondo nella categoria -80 kg. La variabile per tutte le nazionali sarà la grande vicinanza (si è svolto poco più di una settimana fa, ndr) di questo Grand Prix con il Mondiale in Azerbaigian".

ULTIMISSIME HOME
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>