mercoledì 17 agosto 2022, ore
L'EDITORIALE
VIKONOS RADIO TV - Petrazzuolo: "Con Koulibaly bisogna costruire il Napoli del futuro, ultime su Mertens, Ospina, Meret e Deulofeu"
29.06.2022 13:29

NAPOLI - Antonio Petrazzuolo, dir. di "Napoli Magazine", è intervenuto a "Febbre a 90", trasmissione condotta da Francesco Marciano, su Vikonos Web Radio/Tv: "Koulibaly piace al Chelsea? Credo che l'intenzione del Napoli sia quella di fare comunque un'eccezione ed accontentare Kalidou, che reputo il futuro capitano del Napoli. In ogni caso sia per Koulibaly che per Fabian Ruiz, che hanno il contratto in scadenza a giugno del 2023, c'è tempo per affrontare il discorso rinnovo. Da Koulibaly, che ha appena 31 anni, si puo' costruire il Napoli del futuro. Discorso diverso per Mertens e Ospina, i cui contratti scadono il 30 giugno. Se per Ospina c'e' stato qualche piccolo contatto, con le parti pero' che risultano distanti, per Mertens non si registrano novita'. E' pur vero che si attende il rientro di De Laurentiis da Los Angeles per nuovi sviluppi. Senza di lui non si muove una foglia. Potrebbe anche improvvisamente sbloccare queste vicende. Teniamo presente che l'Inter ha riaccolto Lukaku e la Juventus e' su Di Maria, per cui bisogna mantenere certi standard di qualita' alti. Perdere in un'estate sia Mertens che Insigne sarebbe, a mio avviso, un rischio eccessivo. Poi e' chiaro che auguriamo ogni bene a Kvaratskhelia, Zerbin e Gaetano, ma e' pur vero che sono giocatori che non hanno esperienza in serie A. E' un po' il discorso di Meret. La piazza di Napoli ha grandi aspettative verso i propri giocatori, accettano l'errore ma poi chiedono rendimenti importanti. Caricare questi calciatori di eccessive responsabilita', senza avere le spalle coperte sarebbe un rischio. Non dovesse restare Ospina, che comunque e' stato scelto da Ancelotti, Gattuso e Spalletti come punto di riferimento, si potrebbe puntare su Sirigu, col rischio pero' che al primo problema per Meret gli possa subentrare. Serve sicuramente chiarezza sull'argomento. Arriva Deulofeu? Oggi dico di no, ma molto dipende da ADL. Se dovesse partire anche Politano, che piace tanto al Valencia di Gattuso, il Napoli dovrebbe premunirsi con un sostituto, a meno che non si decida di puntare su Ounas, che gia' nella scorsa stagione e' stato poco utilizzato da Spalletti".

ULTIMISSIME L'EDITORIALE
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>